Villa Visconti Borromeo Litta, quattro secoli di storia, un viaggio nel tempo tra delizie arte e giochi d’acqua – Washington DC

Nel corso del XV secolo, le ville italiane hanno vissuto un’incredibile trasformazione, passando da case di campagna fortificate a luoghi di intrattenimento e tempo libero, e nel processo, sperimentando un profondo rimodellamento durante questa transizione. Abituate a intrattenere gli ospiti e a ritirarsi dal rumore e dalla confusione delle strade e delle piazze, queste ville spesso erano caratterizzate da giardini che emulavano quelli dell’antica Roma, adornati da una serie di statue.

Un esempio squisito di tali ville è Villa Visconti Borromeo Litta a Lainate (Milano, Italia). Progettata e concepita da Pirro I Visconti Borromeo tra il 1585 e il 1589, Villa  Visconti Borromeo Litta torna in vita oggi grazie al documentario prodotto da Francesco Vitali, dal Comune di Lainate e dall’Associazione Amici di Villa Litta di Lainate ONLUS, realizzato in collaborazione con il Museo Poldi Pezzoli di Milano, il Museo del Louvre di Parigi, l’Hermitage Museum di San Pietroburgo e la National Gallery di Washington DC.

Per questo programma, alcuni estratti del documentario saranno proiettati con una presentazione del regista Vitali e della Prof.ssa Allison Luchs, curatore di Scultura Europea presso la National Gallery of Art, che illustrerà la tradizione dei giardini nell’Italia rinascimentale e i due capolavori di Villa Visconti Borromeo Litta che fa ora parte della collezione della NGA.

Per migliorare l’apprezzamento del pubblico di questo documentario appena uscito, la proiezione sarà accompagnata da un concerto con alcune musiche dei compositori che hanno goduto del patronato degli abitanti della Villa durante i secoli XVI-XVIII.

Il programma musicale inizierà con una Sinfonia e alcune arie floride della collezione del 1589 di sei Intermedii intitolata La Pellegrina, scritta per celebrare il matrimonio di Ferdinando de ‘Medici e Cristina Lorena. Poi proseguirà con alcuni pezzi di danza di Le Gratie d’Amore (1592) di Cesare Negri, eseguiti su liuto rinascimentale, violino rinascimentale, violino e clavicembalo. Sarà inoltre presentata una selezione dall’opera popolarissima di Francesco Cavalli Il Giasone (1649) seguita da un Allegro Tempo di Minuetto by Johann Christian Bach della metà del XVIII secolo.

I nostri artisti sono tra i più talentuosi primi musicisti nell’area di Washington-Baltimora, diretti da Tina Chancey di Hesperus. La mezzosoprano Kristen Dubanion-Smith e il tenore Rob Petillo saranno affiancati da William Simms, tiorba e liuto rinascimentale, Elizabeth Field, violino barocco, Paula Maust, clavicembalo e Dr. Chancey, violino rinascimentale e viola da gamba.

CLICCA PER APPROFONDIMENTI SUL SITO DELLA FARNESINA – ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA

 

VILLA VISCONTI BORROMEO LITTA
QUATTRO SECOLI DI STORIA, UN VIAGGIO NEL TEMPO
TRA DELIZIE ARTE E GIOCHI D’ACQUA

LIBERAMENTE TRATTO DAL VOLUME DI | Based on volume of
ALESSANDRO MORANDOTTI
MILANO PROFANA NELL’ETÀ DEI BORROMEO

DIRETTO DA | Directed by
FRANCESCO VITALI

SCRITTO DA | Written by
FRANCESCO VITALI

CON LA COLLABORAZIONE DI | In collaboration with
CLAUDIA BOTTA

CON IL PATROCINIO DEL / With the patronage of
MINISTRY OF GOODS AND CULTURAL ACTIVITIES AND TOURISM

PRODOTTO DA / Produced by
FRANCESCO VITALI, COMUNE DI LAINATE, ASSOCIAZIONE AMICI DI VILLA LITTA DI LAINATE ONLUS, ROADMOVIE

 

REALIZZATO DA:
ROADMOVIE
MOOVIE
GIARDINO22 art lab
TADV2 STUDIO

 

INTERPRETI E PERSONAGGI RICOSTRUZIONI STORICHE:
LUCA ARCANGELI
Pirro I Visconti Borromeo (1560?-1604)

LUCA BERTOGLIO
Giovanni Paolo Lomazzo (1538-1592)

CORINNA LUONGO
Dama di compagnia / serva di Pirro I Visconti Borromeo

GALATEA PIAGGI
Maria Anna d’Asburgo a quindici anni (1634-1696)

LUCA RANIERI
Ferdinando IV d’Asburgo a sedici anni (1633-1654)

 

VOCI FUORI CAMPO:
ANNA MARTELLA PER MILK
DIREZIONE TECNICA

GIULIANO BONETTO
VOCE PIRRO I VISCONTI BORROMEO

EMANUELA BARONI
VOCE VILLA VISCONTI BORROMEO LITTA

 

CON LA COLLABORAZIONE DI:
SERGEY ANDROSOV
ERMITAGE

VALÉRIE CARPENTIER
MUSEO DEL LOUVRE

DEDA CRISTINA COLONNA

ANDREA DI LORENZO
MUSEO POLDI PEZZOLI DI MILANO

ALISON LUCHS
NATIONAL GALLERY OF ART WASHINGTON

ANTONIO MAZZOTTA
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO

ALESSANDRO MORANDOTTI
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

GIORGIO PICOZZI
VILLA LITTA DI VEDANO AL LAMBRO

CRISTINA TARGA
MUSEO INTERNAZIONALE E BIBLIOTECA DELLA MUSICA, BOLOGNA

 

CON IL CONTRIBUTO DI:
SEGRETARIATO REGIONALE MiBACT PER LA LOMBARDIA
SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGIA, BELLE ARTI E PAESAGGIO PER LA CITTA’ METROPOLITANA DI MILANO
PINACOTECA DI BRERA, MILANO
ACCADEMIA DI BRERA, MILANO
GABINETTO DEL SINDACO, COMUNE DI MILANO
PALAZZO REALE, MILANO
CIVICA RACCOLTA DELLE STAMPE ACHILLE BERTARELLI, CASTELLO SFORZESCO, MILANO
GABINETTO DEI DISEGNI CASTELLO SFORZESCO, MILANO
CIVICO ARCHIVIO FOTOGRAFICO, MILANO
MUSEI ARTISTICI DEL CASTELLO SFORZESCO, MILANO
PALAZZO MORANDO | COSTUME MODA IMMAGINE, MILANO
PALAZZO MORIGGIA | MUSEO DEL RISORGIMENTO, MILANO
MUSEO POLDI PEZZOLI, MILANO
FONDAZIONE IRCCS CA’ GRANDA OSPEDALE MAGGIORE POLICLINICO DI MILANO, RACCOLTE D’ARTE
MUSEO INTERNAZIONALE E BIBLIOTECA DELLA MUSICA, BOLOGNA
FONDAZIONE MUSEI DELLA TOSCANA / GALLERIA PALATINA / PALAZZO PITTI
BIBLIOTECA NAZIONALE CENTRALE, FIRENZE
BIBLIOTECA COMUNALE, COMO
BIBLIOTECA NAZIONALE BRAIDENSE, MILANO
MUSEI CIVICI DI MANTOVA | PALAZZO TE, MANTOVA
CENTRO INTERNAZIONALE D’ARTE E DI CULTURA DI PALAZZO TE, MANTOVA
FONDAZIONE MUSEO PALAZZO D’ARCO, MANTOVA
FONDAZIONE MUSEI IN CAMPANIA / PALAZZO REALE, NAPOLI
FONDAZIONE BRESCIA MUSEI
VILLA PLINIANA TORNO, COMO
ERMITAGE, SAN PIETROBURGO
MUSEO DEL LOUVRE, PARIGI
MUSEO POLDI PEZZOLI, MILANO
NATIONAL GALLERY OF ART, WASHINGTON
FITZWILLIAM MUSEUM, CAMBRIDGE
MUSEO DEL PRADO, MADRID
APSLEY HOUSE – ENGLISH HERITAGE, LONDRA
MUSEO CONDÉ, CHANTILLY
MARA GALASSI
WARNER MUSIC ITALIA
DYNAMIC S.R.L. OPERA & CLASSICAL MUSIC
HALIDON-MUSCAL DORICA ©
NOTE 1 MUSIC
OLIVE MUSIC
VILLA MEDICI GIULINI S.R.L
ORGANOID ©